Tiziano Ferro: tre date anche a Torino COMMENTA  

Tiziano Ferro: tre date anche a Torino COMMENTA  

CONTINUA IL SUCCESSO DEL TOUR TRE DATE ANCHE A TORINO!

Nuova data: 17 maggio al Palaolimpico di Torino

Non si arresta il successodell’attesissimo nuovo tour di Tiziano Ferro! Dall’inizio dellaprevendita lo scorso ottobre sono già state aggiunte diverse repliche alcalendario originale: sono quindi raddoppiate le date per le città di Caserta eFirenze e addirittura triplicate quelle per Milano e Verona.

Leggi anche: Tragedia a Torino: uccide la moglie con un martello prima di impiccarsi


È ora la volta di Torino: non sonostati sufficienti due concerti ad accontentare la grandissima richiesta dibiglietti, si rende quindi necessario aggiungere un terzo spettacolo.

È proprio da Torino che partirà ilnuovo tour di Tiziano, “L’Amore è una cosa semplice” tour2012, con due dei tre spettacoli in programma nella capitale piemontese (10 e11 aprile). Farà poi ritorno nel mese di maggio, il giorno 17, per la terza eultima tappa torinese. I biglietti per il concerto del 17 maggio saranno invendita da domani, giovedì 16 febbraio, tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e nelle prevenditeautorizzate.

Leggi anche: Circoncisione: neonato muore dopo operazione in casa

Oltre Torino, Caserta, Firenze,Milano e Verona, il tourfarà inoltre tappa a Bologna, Eboli, Acireale, Pesaro, Treviso, Genova eZurigo, e si concluderà con un grande e imperdibile appuntamento allo StadioOlimpico di Roma il 14 luglio.

Il tour seguela pubblicazione del nuovo acclamatissimo album, “L’Amore è unacosa semplice”, uscito lo scorso novembre su etichetta EMI Music Italy.

Leggi anche

martello
Torino

Tragedia a Torino: uccide la moglie con un martello prima di impiccarsi

Un uomo di 69 anni ha ucciso la moglie 72enne con un martello, poi si è suicidato. All'origine del gesto, un debito contratto all'insaputa della famiglia. Un cruento omicidio-suicidio scaturito da un dramma della povertà: è quanto avvenuto, con ogni probabilità nella notte tra il 20 e il 21 ottobre, a Torino, nel quartiere Santa Rita. Le vittime sono Natalina Montanaro, 72 anni, e Francesco Tonda, 69, che vivevano da soli in un appartamento in Corso Orbassano 376: a scoprire i cadaveri, nelle prime ore della mattinata, il figlio della coppia, allarmato da alcuni SMS inviatigli dal padre. È stato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*