Tommaso Rocchi, un attaccante per l’Inter COMMENTA  

Tommaso Rocchi, un attaccante per l’Inter COMMENTA  

 

Un nuovo attaccante per l’Inter: Tommaso Rocchi, classe 1977.

Così il nuovo attaccante si è presentato alla Gazzetta: “Alla Lazio non ero il vice Klose, ho avuto pochissimo spazio. Sono scelte che si fanno in prospettiva futura. Mi sento bene, sono contento e non vedo l’ora di cominciare. Se sono qui è perché ho ancora qualcosa da dare. Lasciare la Lazio dopo tanti anni è stata una scelta difficile, ma rimarrà sempre un grande affetto e spero possa essere solo un arrivederci. Magari tornerò sotto un’altra veste”.

Questo il commento del neo-attaccante interista, Rocchi lascia polemicamente la Lazio, però per la società capitolina ha molto affetto, con le aquile biancazzurre gioca dalla stagione 2004-05 (questa era la sua 9° stagione).

Rocchi ha conquistato due trofei in carriera, entrambi con la Lazio ed entrambi da capitano: la coppa Italia 2008-09 (finale vinta contro la Sampdoria del neo compagno Cassano) e la Supercoppa Italia 2009 (vinta a Pechino proprio contro i nerazzurri).

Con la maglia della Lazio, il 30 ottobre 2011, ha anche segnato la 100° rete complessiva, nella storia del club è il 5° giocatore ha raggiungere questo traguardo, prima di lui solo Piola, Chinaglia, Giordano e Signori.


Complessivamente in serie A ha segnato 82 gol con la Lazio e 17 con l’Empoli, è a quota 99, a un passo dal club dei 100, la speranza è che Rocchi non sia una meteora ma che possa servire alla causa nerazzurra.


Cereda Stefano

Leggi anche

About Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*