Topless dal grattacielo da un milione di dollari

Esteri

Topless dal grattacielo da un milione di dollari

bb

C’è una giornata splendida a New York e andare in giro per grattacieli è ancora più affascinante. Le strutture che appuntano toccano i cieli mostrano un panorama incredibile quando non ci sono nuvole di mezzo. Così ha pensato anche Allen Henson fotografo professionista che vista la giornata ha chiesto alla sua accompagnatrice, una modella, di mettersi in topless per un paio di scatti sulla cima dell’Empire State Building e così avanti con le foto. La società che possiede l’Empire se l’è presa a morte perché il pubblico poteva essere suscettibile. ‘Per un paio di tette?’, ha risposto Henson. Allora la società si è appellata al fatto che serviva un permesso scritto rilasciato esclusivamente da loro. Dicono che gli chiederanno un risarcimento di un milione di dollari.

1 / 3
1 / 3
bb
resizer.jsp
rffesizer.jsp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2642 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: