Torino, gelaterie Grom:si lavora in base al meteo - Notizie.it

Torino, gelaterie Grom:si lavora in base al meteo

Attualità

Torino, gelaterie Grom:si lavora in base al meteo

075816465-07647eb2-85ca-455d-a619-bb78f44d3e47

La catena di gelaterie “Grom” che oggi è diffusa a livello internazionale è nata a Torino dieci anni fa, dall’idea di Federico Grom e il suo socio Guido Martinetti. Nella gelateria di Torino, quest’anno, è stata introdotta una regola per gestire meglio il personale, e che consiste nel fatto che le ore non lavorate a causa del brutto tempo vengono poi recuperate nelle ore maggiormente di punta. Se il tempo è brutto (e quest’estate al Nord davvero c’è stata e c’è ancora tanta pioggia) e piove, i dipendenti della gelateria Grom possono restare a casa in attesa di week end metereologicamente migliore per la vendita di gelati.

Per fare questo è stato siglato un vero e proprio “contratto integrativo aziendale” con i sindacati. La flessibilità richiesta dai dipendenti viene però premiata con particolari bonus legati ai risultati economici, e questo principio vale per tutti i 750 impiegati nei 60 punti vendita Grom. Il rischio meteo è ormai una realtà con la quale bisogna imparare a fare i conti, quindi meglio organizzarsi, no?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche