Torino, rapina 150 mila euro per fare regalo nozze figlia COMMENTA  

Torino, rapina 150 mila euro per fare regalo nozze figlia COMMENTA  

Torino, rapina 150 mila euro per fare regalo nozze figlia
Torino, rapina 150 mila euro per fare regalo nozze figlia

Un genitore farebbe di tutto per la figlia. Un esempio, in tal senso, è un padre che fa una rapina da 150 mila Euro per il regalo di nozze alla figlia.


Un padre farebbe qualsiasi cosa per la propria figlia, per vederla felice e contenta. E’ ciò che ha pensato un padre di Torino che per il matrimonio della figlia ha pensato bene di farle un regalo da 150.000 Euro. L’unica nota stonata è che quei soldi fossero stati rubati da una banca dove lui, con altri complici, ha fatto incetta.

Il fatto è avvenuto a Torino, in Piemonte. Il pade della figlia non ha potuto assistere al matrimonio in quanto è stato arrestato per il furto commesso. Insieme ad altri uomini, complici, ha pianificato il furto, minacciando la direttrice della banca e commettendo il furto nella giornata del 26 agosto. La banda di malviventi ha pensato bene di catturare tutti coloro che erano nella banca, di chiuderli in una stanza prima di scappare con la refurtiva.

I malviventi erano di origine campana, ma abitavano a Torino. Per la notizia, è stato utile un testimone che ha assistito alla fuga e ha immediatamente avvertito le autorità che hanno arrestato l’uomo.

Un matrimonio atipico e alquanto triste per la giovane.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*