Torna l’ora legale tra sabato e domenica

Attualità

Torna l’ora legale tra sabato e domenica

Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 Marzo le lancette dell’orologio si sposteranno in avanti per il ritorno dell’ora legale. Si godrà di più luce, ma si correrà il rischio di dover affrontare piccoli e fastidiosi problemi di adattamento. L’aumento delle ore di luce, inoltre, influisce negativamente sulla produzione di melatonina (l’ormone che regola il ritmo sonno-veglia). L’insonnia da cambio dell’ora in genere si attenua da sola nel giro di una settimana. Il ritorno all’ora legale rende più difficile l’instaurarsi della “veglia”: in pratica, si fa più fatica a riprendere il ritmo durante il giorno.

Inoltre, il fatto che la sera la luce duri di più, confonde l’organismo sul tempo giusto per riposare e questo può creare ansia e stress. Praticare attività fisica nel pomeriggio aiuta a scaricare ansia e tensioni. Meglio evitare lo sport di sera perché favorisce la liberazione di adrenalina. E’ utile esporsi anche alla luce del sole (basta una passeggiata nel parco).

Il sole aiuta a produrre serotonina, un neurotrasmettitore cerebrale che controlla l’ansia e il tono dell’umore.

L’ansia e lo stress da cambio dell’ora possono durare fino a tre settimane. Per superare i disturbi provocati dal cambio dell’ora (che coincide con l’inizio della primavera) è consigliabile ricorrere a rimedi naturali. In genere a risentire maggiormente del cambio dell’ora sono i bambini e le persone “gufo”, cioè coloro che preferiscono essere attivi fino alla sera tardi e riposare di più la mattina.

1 Trackback & Pingback

  1. Torna l’ora legale tra sabato e domenica | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche