Torre Annunziata, fa sesso con il suo cane Dalmata e finisce in ospedale

Cronaca

Torre Annunziata, fa sesso con il suo cane Dalmata e finisce in ospedale

Torre Annunziata, fa sesso con il suo cane Dalmata e finisce in ospedale

Un bizzarro (e a tratti aberrante) episodio di zoofilia accaduto a Torre Annunziata (in provincia di Napoli). La zoofilia è, per chi non conoscesse tale termine, l’atto sessuale con un animale. Una ragazza di 28 anni si sarebbe unita carnalmente al suo cane dalmata di 3 anni, ma alla fine è stata costretta a chiamare il 118. La giovane stava infatti accusando fortissimi dolori dovuti, come in seguito è stato scoperto dai medici all’ospedale, ad una lacerazione dell’utero, avvenuta durante la penetrazione. La storia, che ha dell’incredibile, è stata riportata dal quotidiano locale Metropolis. La ragazza non è grave ed è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni. Tuttavia, è apparsa sotto choc, forse a causa della vergogna provata. Atti di zoofilia non sono nuovi nella cronaca italiana. Già nel 2011 un pastore sardo rubò una cagnolina da una casa, violentandola. L’uomo fu infatti pescato (ed arrestato) dalla polizia con “le mani nel sacco”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche