Torta…mimetica

Matrimonio

Torta…mimetica

Che si tratti di uno scherzo per la cena di prova o il tema del matrimonio ci vuole un po’ di tempo e creatività per comporre una torta “mimetica”. Regalarla agli sposi è un bel gesto e gli farà risparmiare dei soldi.

Istruzioni:

1
Mettete uno strato da 30 cm sul piatto per servire e tagliate via la parte superiore con un coltello.

2
Mettete una tazza di glassa in un contenitore per microonde e riscaldatela per 30 secondi.

3
Spalmate la glassa calda sulla torta e lasciatela raffreddare.

4
Poggiate il secondo strato da 23 cm circa sopra il primo e tagliate la parte superiore ripetendo le istruzioni dei punti 1,2 e 3.

5
Ripetete questa operazione per tutti e 5 gli strati della torta, diminuendo le quantità di glassa da usare in proporzione.

6
Suddividete la glassa rimanente in 3 contenitori.

7
Mettete 30 gocce di colorante alimentare verde in una delle ciotole e mischiate.

8
Mettete 20 gocce di colorante giallo e 6 gocce di colorante blu scuro nell’altra ciotola di glassa e mischiate.

9
Aggiungete 30 gocce di blu e 50 di verde nell’ultima ciotola di glassa e mescolate il tutto.

10
Utilizzando i 3 diversi colori create un disegno mimetico con la glassa.

11
Lasciate raffreddare il dolce così che il disegno mimetico non si modifichi più.

Consigli

Sperimentate colori diversi tipo rosa, viola e bianco.

Sovrapporre i diversi strati di torta senza tagliare via la parte superiore farebbe sprofondare la torta nella parte centrale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche