Tosi, scuse pubbliche con la Kyenge COMMENTA  

Tosi, scuse pubbliche con la Kyenge COMMENTA  

Le scuse, fatte pubblicamente alla ministra Cecile Kyenge per gli insulti diretti a lei da alcuni esponenti della Lega Nord, le sono state fatte da Flavio Tosi, sindaco di Verona e vice segretario federale del partito leghista. Una stretta di mano cordiale, alla quale la Kyenge ha risposto con un sorriso. Questa  «tregua», tra il ministro e il Carroccio, è stata gradita dalla donna, la quale ha precisato che si è trattato di un incontro istituzionale e umano, non politico, ma che ancora attende da Roberto Maroni, in veste di segretario federale della Lega Nord, delle scuse le quali sembrano non arrivare.


 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*