Totti: “Luis Enrique è un grande allenatore, vogliamo fare grandi cose con lui” COMMENTA

142701346-e1334180985478

Con la vittoria contro l’Udinese la Roma si è rilanciata in ottica terzo posto anche grazie alle contemporanee sconfitte di Lazio e Napoli. E’ stata una vittoria importante anche per ricucire i rapporti con la tifoseria dopo la pesante sconfitta con il Lecce. Uomo simbolo della vittoria di ieri è stato Francesco Totti che ha segnato l’importantissimo gol del momentaneo 2-1, il quinto in campionato e il numero 212 in serie A. Con lui in campo la Roma è un’altra squadra, gioca meglio, ha più fiducia.

Leggi anche: Riuscirà Ibra a vincere la Champions League quest’anno?

Il capitano giallorosso al termine della partita ha rilasciato alcune dichiarazioni che oltre ad esprimere la felicità per il gol e la vittoria, esaltano Luis Enrique. “Soprattutto per quei cinque secondi fantastici, sia per il risultato di Torino che per quello di Roma; i tre punti erano importanti.

Leggi anche: Date ritiro estivo Juventus: Asia e Australia le tappe estere

Secondo me Luis Enrique è un grande allenatore, e una persona vera: ci mette sempre la faccia, si prende la responsabilità per tutti. A Roma non è mai facile prendersi la colpa di cose come quelle che sono accadute la scorsa settimana.

Leggi anche: Champions League: le formazioni ufficiali della finale

Noi speriamo di fare grandi cose insieme a lui”. Per di più nonostante le continue battute d’arresto, la Roma è ancora lì, ancorata al terzo posto: “Siamo a quattro punti, dobbiamo continuare con questa grinta e questa foga, poi alla fine tireremo le somme”.

Commenta per primo "Totti: “Luis Enrique è un grande allenatore, vogliamo fare grandi cose con lui”"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*