Tour de France 2015: prima tappa a Rohan Dennis. Bene Nibali

Sport

Tour de France 2015: prima tappa a Rohan Dennis. Bene Nibali

La gara ciclistica più attesa dell’anno è iniziata.

Il Tour de France del 2015 è partito oggi da Utrecht con gli unici 14 km di cronometro individuale dell’intera corsa, lungo un tracciato non proprio lineare, anzi con qualche difficoltà, ma che non ha impedito all’ex primatista dell’ora, l’australiano Rohan Dennis, di tenere una media di circa 55.5 km all’ora, arrivando al traguardo in poco meno di un quarto d’ora.

Cose dell’altro mondo, anche se questo, di mondo, quello del ciclismo, ci ha abituati ad atleti in grado di raggiungere risultati pazzeschi.

Dennis ha messo in fila tutti i diretti avversari (il tedesco Tony Martin a 5″, tanto per cominciare, e Fabian Cancellare a 7″), aggiudicandosi la prima maglia gialla di questa edizione del Tour.

Gli uomini di classifica, invece, i magnifici quattro, arrivano compressi in un intervallo di circa 20 secondi. Niente di che, soprattutto considerando che la tappa era davvero breve. La buona notizia, però, c’è ed è che il primo ad arrivare, a 43″ da Dennis, è l’uomo con il pettorale numero 1, quello che spetta a chi ha vinto la precedente edizione della corsa: Vincenzo Nibali.

Il corridore italiano si è lasciato alle spalle sia Chris Froome (7″), sia Contador (15″), che a cronometro non è certo uno sprovveduto, sia Quintana (18″). Indicazioni per la classifica: nessuna. Siamo solo all’inizio, e il risultato di oggi conta pochissimo, con tutta la strada che ancora c’è da fare per arrivare a Parigi. Di certo c’è una cosa: i magnifici quattro sono arrivati qui in piena forma, nessuno escluso.

1 Trackback & Pingback

  1. Tour de France 2015: prima tappa a Rohan Dennis. Bene Nibali | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...