Tour de France 2016, 3a tappa: vince ancora Cavendish COMMENTA  

Tour de France 2016, 3a tappa: vince ancora Cavendish COMMENTA  

mark cavendish tour 2016

Ancora Mark Cavendish. Il velocista britannico ha vinto la 3a tappa del Tour de France 2016 battendo in volata il tedesco Andre Greipel.

Mark Cavendish ha centrato la seconda vittoria in tre giorni di Tour de France. Eccezionale lo sprint che vale la ventottesima vittoria alla Grande Boucle, come Hinault. Meglio di lui solo Merckx.


Giornata a ritmo ridotto, succede tutto nel finale

Emozioni tutte alla fine per la 3a tappa del Tour de France 2016, Granville – Angers. Il gruppo ha coperto gran parte dei 223.5 km di gara ad andatura molto bassa (la media della tappa, con percorso del tutto o quasi pianeggiante, è stata di circa 37 km all’ora), lasciando ampio spazio alle azioni solitarie di alcuni fuggitivi (Fonseca e Voeckler).

Quando però il traguardo si è avvicinato, le squadre dei velocisti hanno alzato il ritmo, ricompattando il gruppo a pochi chilometri dalla fine.

La tappa si è quindi conclusa secondo copione, con uno sprint fra specialisti. Davanti a tutti, il tedesco Andre Greipel e il britannico Mark Cavendish, che alla fine l’ha spuntata per una questione di centimetri (con tanto di ricorso al fotofinish da parte dei giudici).

Contador riposa e recupera dopo le cadute dei primi due giorni

Per i big di classifica è stata una giornata tranquilla.

A 3km dall’arrivo è scattata la neutralizzazione, con azzeramento di ogni rischio. Lo spagnolo Alberto Contador, in particolare, ha beneficiato della giornata ad andatura ridotta, portando a termine la prima frazione di questo Tour senza cadute.

L'articolo prosegue subito dopo

In maglia gialla rimane il campione del mondo Peter Sagan.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*