Tour de France 2016, si ritira Alberto Contador COMMENTA  

Tour de France 2016, si ritira Alberto Contador COMMENTA  

alberto contador

Alberto Contador ha dato l’addio al Tour de France 2016. Troppa la sfortuna, troppi gli strascichi delle cadute nelle prime tappe. E oggi anche la febbre.

Lo spagnolo Alberto Contador, uno dei grandi nomi del Tour de France 2016, ha dovuto arrendersi e dare l’addio alla corsa gialla. A 100 km circa dal traguardo della tappa di oggi, Contador si è fermato e, abbandonata la bici, è salito sull’ammiraglia della sua squadra, la Tinkoff Saxo. Sconsolato, ha salutato rivolgendosi alla telecamera e aprendo poi le braccia con rassegnazione.


Caduto in entrambe le prime due tappe, Contador ha combattuto contro le numerose ammaccature (spalla destra e fianco destro, oltre alla caviglia, rimasta schiacciata da un altro corridore in occasione della seconda caduta). Questa mattina ha preso il via della 9a tappa del Tour, Vielha Val d’Aran-Andorra Arcalis, con qualche linea di febbre. Dopo avere provato un allungo nella prima salita, l’addio alla Grande Boucle.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*