Tour de France, chiodi sulla strada. Forano in trenta, tra cui Evans e Wiggins - Notizie.it

Tour de France, chiodi sulla strada. Forano in trenta, tra cui Evans e Wiggins

Sport

Tour de France, chiodi sulla strada. Forano in trenta, tra cui Evans e Wiggins

Cadel Evans

FOIX – Sabotaggio al Tour de France! La 14esima tappa, che va da Limoux a Foix, è stata teatro di un episodio gravissimo: sull’ultima delle tre salite di giornata, il Mur de Peguere, distante una quarantina di chilometri dal traguardo, qualcuno ha seminato dei chiodi sull’asfalto. Fortunatamente non si sono verificate cadute, ma l’andamento della tappa è stato fortemente influenzato dalle forature che hanno coinvolto una trentina di corridori. Il più sfortunato è stato il ciclista australiano Cadel Evans, che ha bucato per ben 3 volte, perdendo terreno nei confronti della maglia gialla Bradley Wiggins.

L’inglese, comunque, si è reso protagonista di un grande gesto di fair play, fermandosi ad aspettare rivale, insieme al gruppo di testa. Wiggins però è stato costretto pure lui a cambiare bicicletta per una foratura, anche se la sostituzione gli è costata solo pochi secondi. L’unico che ha proseguito imperterrito è stato Pierre Rolland, ma è stato poi ripreso a circa 10 chilometri dal traguardo.

La tappa è stata vinta dallo spagnolo Luis Leon Sanchez, che dopo essere andato in fuga ha tagliato il traguardo con 47” di vantaggio sul secondo, ottenendo la sua quarta vittoria di tappa in carriera alla Grande Boucle.

Gli organizzatori del Tour hanno chiesto alla polizia di indagare sull’accaduto.

Individuare i colpevoli sarà difficile a causa del gran numero di spettatori ai lati della strada sul tratto incriminato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche