“Tra cinque minuti in scena” di Laura Chiossone COMMENTA  

“Tra cinque minuti in scena” di Laura Chiossone COMMENTA  

Tra le uscite cinematografiche “Made in Italy” di questa settimana la più interessante è indubbiamente “Tra cinque minuti in scena”, esordio di Laura Chiossone.

La giovane regista è entrata nella casa dell’attrice Gianna Coletti e di sua madre Anna, che condividono una quotidianità fatta di mille difficoltà ma di tanto amore. Anna, infatti, è ormai anziana, non è più in gamba come una volta e ora tocca a Gianna occuparsi di lei. I ruoli, insomma, si sono ribaltati e Gianna è diventata “madre di sua madre”.


Intanto Gianna cerca di continuare a portare avanti la sua carriera di attrice teatrale e il caso vuole che nel prossimo spettacolo interpreterà proprio una figlia alle prese con una madre non più autonoma. E così realtà e finzione finiscono per mischiarsi in un’unica trama, fatta di malinconia, sorrisi e poesia.


Nel cast, oltre a Gianna Coletti, anche Anna Canzi, Elena Russo Arman, Gianfelice Imparato, Luca Di Prospero e Urska Bradaskija (tutti attori provenienti dal teatro).

Il film è nelle sale dal 27 Giugno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*