Tradimento: sondaggio rivela, giustificato quello maschile COMMENTA  

Tradimento: sondaggio rivela, giustificato quello maschile COMMENTA  

Un sondaggio Eurodap (‘Associazione Europea disturbi da attacchi di panico), condotto su 1200 persone tra i 18 e i 60 anni sulle differenze di genere tra uomo e donna, ha dimostrato che i luoghi comuni e i vecchi pregiudizi resistono ancora nonostante la maggiore cultura e la maggiore informazione.

Il 60% delle persone intervistate pensa che l’uomo sia un leader migliore rispetto alla donna, Il 60% degli uomini apprezza maggiormente la propria compagna se presta più attenzione ai suoi bisogni, il 60% delle donne accontenta il proprio compagno non uscendo con le amiche quando questi è contrario.

Riguardo al tradimento addirittura il 70% degli intervistati giustifica il tradimento maschile, ma non quello femminile. Questi risultati, analizzati dalla dottoressa Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente di Eurodap, dimostrano rilevanti differenze culturali che incidono molto nelle relazioni di scambio uomo donna, portando a conflitti, senso di oppressione e delusioni, a causa della diversa permissività di comportamento maschile e femminile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*