Tradizionali regali di nozze scozzesi

Matrimonio

Tradizionali regali di nozze scozzesi


La Scozia è un paese meraviglioso, con colline verdi e bellissimi laghi. E’ anche un paese ricco di cultura e tradizioni. La Scozia ha una musica, un abbigliamento e una cucina peculiari che lo rendono un paese affascinante da visitare. Molte persone vorrebbero celebrare le proprie origini scozzesi nelle occasioni speciali della loro vita ovvero nascite, matrimoni e funerali. I matrimoni scozzesi in particolare hanno molte tradizioni a essi legati.

Mostra di regali

I regali per gli sposi non sono portati alla cerimonia o al ricevimento nuziale. Essi vengono consegnati prima del matrimonio. La sposa e sua madre organizzano poi un cosiddetto “Show of Present”. I regali vengono esposti per essere visti (con tanto di biglietti di auguri attaccati), mentre i vicini curiosano e prendono un tè e dei pasticcini insieme alla famiglia della sposa.

Cucchiaini d’argento

Lo sposo spesso regala alla sposa un cucchiaino d’argento, il giorno del matrimonio.

Questo serve a portare fortuna e a garantire che la coppia non sperimenti mai la fame.

Luckenbooth Brooch

La “Luckenbooth Brooch” è un altro regalo che lo sposo fa alla sposa il giorno delle nozze, come pegno d’amore. Molte coppie conservano la spilla, per attaccarla all’abito da battesimo del loro primo bambino. La spilla è solitamente d’argento, con due cuori intrecciati.

Confetti

I confetti vengono regalati agli invitati al ricevimento. Se regalati a gruppi di cinque, rappresentano salute, felicità, ricchezza, fertilità e longevità.

Torta nuziale

La torta nuziale scozzese è tradizionalmente una torta alla frutta, con strati superiori di marzapane (pasta di mandorle) e glassa. Pezzi di torta vengono regalati alle ragazze single, in piccole scatolette da mettere sotto il cuscino, per poter sognare il loro futuro marito. La torta viene spedita anche agli invitati che non possono partecipare al matrimonio. Il piano superiore della torta viene di solito conservato in una scatola, per essere servita al battesimo del primogenito della coppia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche