Traffico bloccato: no alla cassa integrazione

Venezia

Traffico bloccato: no alla cassa integrazione

Bloccano il traffico per entrare ed uscire da Venezia i dipendenti dell’Alcoa. Protestano contro un posto di lavoro che non c’è più. Caos sulle strade e traffico paralizzato, più che accesa la manifestazione, gli operai gridano con rabbia. Il cavalcavia di San Giuliano è stato bloccato per circa due ore ed il segretario Fiom Cgil di Venezia, Giorgio Molin afferma che lo sciopero è stato indetto per dare dimostrazione della situazione più che drammatica che vede a rischio più di 400 posti di lavoro. I lavoratori sono rientrati nello stabilimento di Fusina dopo 4 ore di sciopero e nonostante abbiano creato un evidente disagio al traffico, tutti gli automobilisti hanno mostrato comprensione riguardo la protesta. Immagine tratta da google immagini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*