Tragedia a Catania, annegano sei migranti COMMENTA  

Tragedia a Catania, annegano sei migranti COMMENTA  

Un peschereccio che trasportava una settantina di migranti si è arenato a circa 15 metri dalla riva a Catania, questa mattina. Alcuni hanno provato a raggiungere la costa a nuoto, ma sei di loro non ce l’hanno fatta e sono morti. Le forze dell’ordine sono ancora impegnate a ricostruire il tragico episodio, l’ennesimo che riguarda poveri migranti che affrontano un viaggio estenuante e pericoloso in mare per raggiungere le coste italiane.


Pare che i migranti siano affogati nel canale profondo alcuni metri che sorgeva prima della battigia. Sul barcone, forse proveniente dalla Siria, vi erano anche donne e minori.

I migranti sbarcati a Catania sono stati subito trasportati presso il Porto della città siciliana per essere soccorsi e identificati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*