Tragedia ai festeggiamenti del Frosinone calcio , grave bimbo di sei mesi COMMENTA  

Tragedia ai festeggiamenti del Frosinone calcio , grave bimbo di sei mesi COMMENTA  

Il bambino era in braccio al padre al momento della caduta.

Prontamente trasportato all’ospedale Bambin Gesù di Roma, è ora ricoverato in rianimazione.

Tragedia durante i festeggiamenti per la Serie A del Frosinone, dove un bimbo di sei mesi è in gravi condizioni dopo essere precipitato, insieme al padre, da una pensilina in plexiglass.

Come riporta il Corriere della Sera, il fatto è avvenuto sabato sera intorno alle 20 in Via Aldo Moro: il bambino era in braccio al padre, il quale stava ballando e festeggiando la promozione della propria squadra insieme ad altre persone quando improvvisamente la struttura ha ceduto, facendo precipitare tutti da un’altezza di circa due metri.

Fin dai primi istanti, i soccorritori hanno capito le gravi condizioni del piccolo che è stato prontamente trasportato prima all’ospedale Fabrizio Spaziani del capoluogo ciociaro per poi essere trasferito all’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove è tutt’ora ricoverato in rianimazione

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*