Tragedia nel nord barese: scontro tra treni, almeno 10 morti COMMENTA  

Tragedia nel nord barese: scontro tra treni, almeno 10 morti COMMENTA  

Tragico incidente in Puglia avvenuto in queste ore: due treni della linea Bari Nord, si sono scontrati frontalmente.

Almeno una decina di morti, tantissimi i feriti. I vigili del fuoco stanno ancora cercando tra le lamiere i corpi.


Un bilancio pesantissimo di cui ancora non se ne conoscono le cause. Ma si tratta di uno dei tanti incidenti ferroviari avvenuti in Italia.

“Credo ci siano molti morti”, dice infatti  il comandante dei Vigili urbani di Andria, Riccardo Zingaro, giunto sul posto.


L’incidente è avvenuto in campagna. I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere di uno dei due treni coinvolti un bambino di pochi anni: fortunatamente era ancora in vita ed è stato portato subito all’ospedale.


I vagoni, a guardare le foto dei vigili del fuco, sembrano completamente sbriciolati.  Uno dei treni ha soltanto due vagoni rimasti pressochè intatti; l’altro solo l’ultimo, quello di coda.

L'articolo prosegue subito dopo


Renzi è già in viaggio verso la Puglia.

1 / 6
1 / 6
treni
01cf18280a99830aeafd3c1072514a47
Una immagine di google street view mostra un tratto della linea ferroviaria tra Corato e Andria.
ANSA/GOOGLE STREET VIEW
+++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++
20a3c080a495c946b887460f03f97b3d
In una immagine pubblicata su Facebook dal sindaco di Corato, Massimo Mazzilli, lo scontro tra due treni di linea della Bari Nord avvenuto sul tratto a binario unico tra Ruvo di Puglia e Corato, 12 luglio 2016.
ANSA/FACEBOOK MASSIMO MAZZILLI
+++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++
c1560f8a905bf36212d94cc4942c8bcd

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*