Trama di Birdman

Guide

Trama di Birdman

Un film sul controllo della propria immagine in una società nevrotica come quella di oggi. Birdman, la pellicola diretta dal regista Alejandro Gonzalez Inarritu, è una commedia che ha vinto il Premio Oscar come miglior film 2015. Ecco la trama: un attore (interpretato da Michael Keaton) famoso perché presta il suo volto ad un supereroe, sta preparando una commedia da inscenare ad Hollywood. Nei giorni che precedono lo spettacolo, però, l’uomo viene preso da proprio ego e si impegna a recuperare i rapporti familiari, la carriera e, in ultima analisi, se stesso. Il cast di Birman è costituito da attori molto bravi, e i 4 Oscar ottenuti sono stati meritatissimi.

Si tratta di uno psicodramma raccontato con maestria e delicatezza, con una analisi attenta sull’immagine e quanto essa conta per noi tutti. Birdman o l’imprevedibile virtù dell’ignoranza è la storia di Riggan Thomson, un attore che deve tutto al suo personaggio, il supereroe alato Birdman. Ad un certo punto l’uomo dovrà fare i conti con il suo Io e la propria coscienza. Questa originale commedia “noir” passa dall’esterno all’interno della testa del personaggio, per far cogliere l’eterno conflitto esistente tra coscienza ed incoscienza, realtà e fantasia. La tensione narrativa è presente in tutta la pellicola, tenendo lo spettatore ben attento e interessato fino alla fine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...