Trapani: non voleva l’amante del marito in casa, lui la uccide

Catania

Trapani: non voleva l’amante del marito in casa, lui la uccide

20120706-101821.jpg

Trapani – Maria Anastasi di 39 anni, madre di due figli e incinta di 9 mesi, è stata trovata morta. La donna era scomparsa mercoledì. Il corpo è stato trovato in una zona di campagna, con la testa fracassata e parzialmente bruciata. Fortemente indiziato del suo omicidio è il marito, Salvatore Savalli. L’uomo, interrogato dai carabinieri, è caduto diverse volte in contraddizione. Secondo indiscrezioni riportate dal quotidiano “La Stampa”, Savalli voleva imporre alla donna la presenza in casa della sua amante. Al culmine dell’ennesima lite Savalli avrebbe ucciso la donna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*