Trasmettitore bluetooth: le migliori marche e modelli
Trasmettitore bluetooth: le migliori marche e modelli
Tecnologia

Trasmettitore bluetooth: le migliori marche e modelli

Trasmettitore bluetooth

Quante volte sarà capitato di non poter ascoltare la TV in pace a causa di rumori? I trasmettitori bluetooth sono ciò che fa per te!

Quante volte sarà capitato ad ognuno di noi di non poter ascoltare il programma preferito in TV a causa della presenza di altre persone in salotto? Oppure quanto è fastidioso non riuscire a sentire la radio da una stanza all’altra in casa mentre si cucina! I trasmettitori bluetooth sono ciò che fa per te allora! Questi dispositivi sono stati creati apposta per permettere una trasmissione audio senza la noia, in primo luogo, di dover incorrere ai cavi. In secondo luogo i trasmettitori bluetooth garantiscono una ricezione fedele dell’audio desiderato. Abbiamo già visto la bellezza dei dispositivi wireless con questo articolo sulle migliori marche di auricolari senza fili.

Partiamo con calma. Il bluetooth è un dispositivo grazie al quale si può generare una trasmissione dati senza i canonici fili in rame antichi. Questa tecnologia sfrutta infatti le onde radio. Ad esempio: qualunque dispositivo bluetooth è in grado di connettere fra loro gli apparecchi dotati di segnali radio.

Hai mai scambiato con l’amico fotografie da un cellulare ad un altro?

Ecco, il bluetooth è in grado di connettere cellulari, PC, tablet, stampanti, fotocamere e quant’altro. La potenza finora a disposizione è quella di alcune decine di metri. I più tecnologici sono predisposti con accessori per migliorare la sincronizzazione con il dispositivo di partenza oppure con funzionalità che temprano i rumori esterni. L’ideatore di questa tecnologia particolare è stata la casa Ericsson che ha sviluppato i primi bluetooth a fine anni 90.

Caratteristiche del bluetooth

Ti sarà senz’altro capitato di leggere sulle confezioni dei bluetooth la numerazione 1.0, 2.0 e anche 3.0. Ma cosa significa? Per i cosiddetti dummies in ambito tecnologico, queste cifre sono un vero mistero, facilmente risolvibile. Innanzitutto si deve parlare di classe di appartenenza. I bluetooth si suddividono in 3 classi principalmente. Vi è anche una 4° classe che sta arrivando ora in commercio.

Questa prima distinzione si riferisce alle prestazioni del dispositivo: la 1° classe ha una potenza di 100mW.

Mentre saltando direttamente alla 3° classe si ha una potenza di 1mW. È un dato importante da considerare al momento dell’acquisto di un bluetooth poiché in base alla distanza che frapponiamo tra i due dispositivi connessi le prestazioni possono essere più o meno efficienti.

Veniamo ora alla differenza tra i bluetooth 1.0 e 2.0. Qui si parla di versione di fabbricazione. Come ad esempio lo è stato anche per il web: da 1.0 a 2.0. I bluetooth 1.0 rappresentano i primissimi modelli messi in circolazione. Quindi si capisce facilmente che un apparecchio datato 1999, adesso nel 2017 è decisamente obsoleto. La versione successiva, 1.1, è stata lanciata nel 2002. Nel 2005 poi è nata la versione 1.2. La versione 3.0 è datata 2009 per proseguire con la 4.0 messa a punto nel 2010. La più recente, 5.0, è stata fabbricata appena un anno fa e le prestazioni sono veramente fenomenali.

Torniamo a noi.

Dopo questa breve storia del bluetooth è facile comprendere la potenza di quest’oggetto. Quello che rende fenomenale la tecnologia è anche la capacità di assemblare tante funzioni in apparecchi dalle dimensioni ridotte, tascabili. Vediamo quali trasmettitori bluetooth sono disponibili in commercio. Il sito di e-commerce Amazon offre una gamma con numerose opzioni.

Trasmettitore bluetooth Upintek

Questo modello di bluetooth è uno dei trasmettitori di frequenze più economici. Per 13,99€ è dotato comunque di numerose funzioni oltre alla praticità di essere un oggetto piccolissimo, tascabile. Velocità di trasmissione dati 2.1. Il trasmettitore della Upintek è compatibile con cuffie per lettori MP3, sistemi hi-fi e casse dello stereo (dotati di porta USB naturalmente). È predisposto per fare da dispositivo wireless a televisori e PC. Con questo oggetto sarà possibile guardare comodamente la TV senza disturbare nessuno attraverso le cuffie oppure ascoltare la musica preferita con qualcun altro nella stessa stanza. La presa USB funziona essa stessa da cavo di ricarica.

Trasmettitore bluetooth Aukey

Il trasmettitore bluetooth della Aukey presenta un design ancora più pratico ad un prezzo vantaggioso.

Il cavo di connessione con i vari dispositivi si ripiega facilmente su se stesso. Compatibilità con TV, lettori CD e cuffie predisposte. Tecnologia aptX per una qualità ottimale dell’audio. Una piccola pecca del modello Aukey può esser la modalità di ricarica che funziona attraverso la porta micro USB. In autonomia funziona fino a 12 ore. Il prezzo in offerta è 15,99€ perciò affrettatevi!

Trasmettitore bluetooth Mpow

Discostiamoci dai soliti modelli e ammiriamo questo trasmettitore bluetooth della Mpow. Grazie al pratico manico si può connettere con l’accendisigari per riprodurre tutta la musica che si desidera durante un viaggio in macchina. E non solo! Questo trasmettitore bluetooth è dotato anche di porte USB per connettervi a sua volta una flash drive portatile, il cavo AUX ed infine uno slot per micro SD. Le possibilità di riproduzione sono innumerevoli. Il quadro generale dei comandi è dotato di pomello girevole: si può manovrare fino a 90 gradi.

Schermo da 1.44 pollici e tasti multifunzionali per gestire comodamente la musica. Segnale FM e funzione vivavoce grazie alla quale si possono gestire le telefonate in tutta libertà anche durante la guida. Insomma, un dispositivo wireless che offre una tecnologia a 360 gradi.

Trasmettitore bluetooth TaoTronics

Cominciamo a salire un po’ di prezzo. Il trasmettitore bluetooth della TaoTronics è in vendita su Amazon per 25,99€. Vediamone le caratteristiche. Design decisamente compatto e tascabile. Collegamento con i vari dispositivi attraverso cavo audio. Velocità di connessione bluetooth 4.1. Un gioiellino! Grazie ad un pratico tasto sul lato del trasmettitore, si può modificare la funzionalità dell’apparecchio: TX per la trasmissione dati e RX per la ricezione. Tipologia 2 in 1 quindi. Connessione doppia: è possibile collegare fino a due dispositivi nello stesso tempo.

Trasmettitore bluetooth e ricevitore TaoTronics

Della TaoTronics segnaliamo anche questo modello dal prezzo simile e dal formato abbastanza differente.

Ritorniamo alla funzionalità bluetooth per i dispositivi dentro casa. Caratteristiche: funzionalità sia di trasmissione sia di ricezione dati, gestibile grazie al tasto posto sul lato del dispositivo. Velocità bluetooth 4.1. Il controllo della musica o di qualunque altro audio si voglia riprodurre è totale grazie ai preziosi tasti di pausa, play ecc. Anche questo modello ha la doppia connessione, fantastica per gestire più di una situazione nello stesso ambiente. Tecnologia aptX a bassa latenza: la sincronizzazione con i vari dispositivi è ancora più all’avanguardia. Autonomia fino a 20 ore.

Trasmettitore e ricevitore Seguro

Il trasmettitore bluetooth della Seguro è un altro apparecchio bluetooth dal prezzo interessante. Design accattivante che offre anche la funzionalità di ricezione. Connessione doppia per collegare più di un dispositivo. Funzione memoria che ricorda gli apparecchi collegati in precedenza, per evitare numerose e continue installazioni ogni volta. Connessione attraverso jack da 3,5 mm o jack RCA. Audio Stream in modalità wireless.

Trasmettitore e ricevitore bluetooth Simpeak

Prima di passare a trasmettitori bluetooth più costosi, segnaliamo questo modello portatile dall’installazione immediata. Design circolare, compatto e tascabile. Funzionalità di trasmettitore e ricevitore, da utilizzare praticamente ovunque. Operatività fino a 10 metri di distanza. Connessione con gli altri dispositivi attraverso cavo da 3,5mm. Bluetooth 4.1. Autonomia di 15 ore ma con si ricarica in appena 2 ore.

Trasmettitore bluetooth Avantree

Questo modello della Avantree somiglia molto al dispositivo precedente ma costa quasi il doppio. Vediamone il motivo e le caratteristiche tecniche. Trasmettitore bluetooth 4.2 con tecnologia streaming. È sufficiente connetterlo con il dispositivo che si vuole riprodurre attraverso il cavo da 3,5mm o l’uscita RCA. Compatibilità con la maggior parte dei prodotti: TV, PC, MP3 e iPod. Tecnologia a bassa latenza APTX adatta anche a due dispositivi grazie alla tecnologia Priva III. Abbiamo già nominato la caratteristica della bassa latenza ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. Il tempo di latenza è praticamente la differenza di tempo tra l’invio e la ricezione del segnale audio. Più è bassa, meno l’audio che si riceve in cuffia avrà disturbi. Dotato di magnete per una comoda affissione temporanea su qualunque parete.

Trasmettitore e ricevitore Avantree Oasis

Torniamo sulla marca Avantree per menzionare questo trasmettitore bluetooth degno di nota. Portabilità pari a zero in quanto il design somiglia persino ad un router per il segnale Wi-Fi. Ma vediamo le altre ottime caratteristiche. Infatti non ci sarà da lamentarsi riguardo la portata: utilizzazione fino a 50 metri di distanza. Non ci sarà neanche il bisogno di impazzire con la disposizione dei fili in quanto non ne ha. Un più è la capacità di adattarsi sia a dispositivi analogici sia digitali. Tecnologia aptX a bassa latenza: abbiamo già parlato di questa ottima funzionalità. Per sfruttare di un audio ancora migliore, il produttore consiglia di associarlo a dispositivi che anch’essi siano dotati di bassa latenza. Funzionalità 2 in 1: sia trasmettitore sia ricevitore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche