Trasportare in aereo l’abito da sposa

Matrimonio

Trasportare in aereo l’abito da sposa

Scegliere l’abito da sposa può essere divertente ma anche stressante. La futura sposa che prende un volo per tornare a casa aggiunge lo stress del dover impacchettare il suo prezioso abito. Fate un respiro profondo e rilassatevi, perché per portare un abito da sposa in aereo basta fare un pacchetto accurato e usare una tecnica da immagazzinamento. L’abito e la sposa arriveranno a destinazione perfetti.

1
Poggiate l’abito su una superficie pulita e liscia.

2
Coprite con della carta velina bianca le parti che verranno ripiegate. In linea di massima in lunghezza prima di riporlo nel sacco porta abiti.

3
Piegate l’abito nel senso della lunghezza. Dovrete ripiegare un lato dell’abito su se stesso e ripetere l’operazione. Sovrapponete i due lati.

4
Poggiate la carta velina bianca sull’orlo del vestito se è lungo e con lo strascico. Piegate la parte finale dello strascico verso il centro dell’abito stesso.

5
Mettete l’abito nel sacco porta abiti. Avrete bisogno di una mano per inserirlo con cura e assicurarvi che rimanga piegato.

6
Piegate in quattro il sacco con dentro l’abito con un movimento rotatorio.

7
Mettete l’abito così piegato in una valigia da portare a mano. Prima assicuratevi che la valigia sia abbastanza capiente da contenere l’abito piegato.

8
Fate passare al vapore l’abito una volta arrivate a destinazione.

Consigli

Non mettete l’abito nel bagaglio da stiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...