Trasporto ferroviario: più tutela e diritti COMMENTA  

Trasporto ferroviario: più tutela e diritti COMMENTA  

Ieri, nelle cinque stazioni ferroviarie di Bologna, Milano, Firenze, Roma e Bari, l’Adiconsum e il Centro Europeo Consumatori, promosso dalla Commissione Europea, hanno organizzato una giornata sui diritti dei passeggeri derivanti dal Regolamento Europeo (n.

1371/200) entrato in vigore lo scorso 3 dicembre. L’Help desk presente nelle varie stazioni ferroviarie ha fornito informazione e assistenza a tutti i passeggeri e turisti presenti, consegnando agli interessati anche un breve vademecum.

I nuovi diritti riguardano: informazione (prima, durante e dopo il viaggio), danni ai passeggeri (decesso o lesioni) e ai bagagli, ritardi, perdita coincidenza o soppressione del servizio, qualità e sicurezza del servizio, assistenza a bordo e sia in salita che in discesa per i passeggeri a mobilità ridotta.

…continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*