Trattare la zona bikini per evitare le irritazioni da rasoio COMMENTA  

Trattare la zona bikini per evitare le irritazioni da rasoio COMMENTA  

Il rasoio è il metodo più utilizzato per depilare la zona bikini. I punti rossi che appaiono dopo la rasatura sono brutti a vedersi e provocano prurito e irritazione. Per evitarli provate ad usare una crema da barba delicata per donne o zone sensibili. Se questo accorgimento non funziona ci sono altri metodi per trattare l’irritazione e farla sparire rapidamente.


1
Sciacquate bene per rimuovere tutta la crema da barba. Usate una pezzuola per strofinare la parte con un sapone anti-batterico.

2
Asciugate bene la zona dopo il lavaggio e applicate una crema astringente con un dischetto di cotone o un panno morbido. Lasciate asciugare la crema.


3
Applicate un leggero strato di crema al cortisone sulla zona trattata. Questa applicazione calmerà l’irritazione e il prurito. Ripetete queste azioni per alcuni giorni fino a che l’irritazione non scompare.


Consigli

Evitate di usare il rasoio se avete delle irritazioni perché potreste peggiorare la situazione. Aspettate che la zona sia completamente guarita prima di radervi di nuovo.

L'articolo prosegue subito dopo


Eliminate il problema scegliendo un metodo diverso di epilazione tipo il laser, elettrolisi, la ceretta o gli epilatori.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*