Tre cose fastidiose di Elder Scrolls: Skyrim COMMENTA  

Tre cose fastidiose di Elder Scrolls: Skyrim COMMENTA  


Elder Scrolls: Skyrim è uno di quei videogiochi ai quali potete giocare per ore, senza neanche rendervene conto. E’ una fantastica esperienza all’aperto, dove c’è sempre un oggetto da recuperare o un dragone da uccidere. Skyrim è davvero un capolavoro, ma più passo tempo a giocarci e più vedo alcune cose che mi danno noia.


Rigenerare la salute

La salute che si rigenera lentamente ha senso in giochi come Gears of War e Halo. Questi sono sparatutto in prima persona dal ritmo frenetico, dove i giocatori raramente hanno un momento per tirare il fiato. Skyrim è un’esperienza diversa. Anziché lo stile più lineare degli sparatutto, il gioco al vostro ritmo di Skyrim non ha bisogno di recuperare immediatamente energia. Con tutte le pozioni, il cibo e gli incantesimi che vi danno energia, non ne vedo il motivo. Avrebbero dovuto trasformare il recupero delle energie in un accessorio.


Seguaci e Personaggi non giocanti

L’intelligenza artificiale nella maggior parte dei videogiochi è lontana dall’essere ideale. In Skyrim, potete sposarvi o avere dei seguaci o decidere di andare in missione da soli. Quando avete a che fare con personaggi non giocanti, le cose possono ingarbugliarsi in fretta. I seguaci spesso vi bloccano all’interno di stanze, vi spingono contro il muro o addirittura spingono il vostro personaggio giù dagli scogli. Questo dovrebbero essere persone che combattono al vostro fianco, ma molte volte vi aiutano solo a morire prima. Oltre a ferire il vostro personaggio, vi corrono anche davanti durante una battaglia. Se non state attenti, potete ucciderli. Molti di loro, come Lydia, sembrano uscire fuori dal loro percorso, per andare a finire nelle trappole per orsi. La cosa più fastidiosa è quando avete un seguace per una singola ricerca, come in Laid to Rest o Taste the Death. Questi compagni vi attaccano se feriti accidentalmente da voi o da un personaggio non giocante amico, durante una battaglia. Questo vi può far fallire la missione e costringervi a riniziare daccapo.


Furto accidentale di oggetti

Tutti coloro che hanno giocato a videogiochi come Skyrim o Fallout sono entrati nel negozio, hanno permuto il bottone per parlare con il manager e hanno mirato male. Sbagliando mira, avete accidentalmente rubato un piatto e adesso l’intera città è fuori per catturarvi. Questo problema è ancora più seccante in Skyrim, perché dal momento che prendere alcuni oggetti è considerato come un furto, quando non sono etichettati in rosso. Nel negozio di Hag’s Cure, ci sono ingredienti per le pozioni che sembrano a vostra disposizione. Appena lo fate, il proprietario vi chiede immediatamente di andarvene. Ci sono state innumerevoli altre volte in cui le guardie mi stavano addosso, perché ho preso qualcosa convinto di poterla prendere.

L'articolo prosegue subito dopo


Skyrim è uno dei videogiochi più avvincenti e divertenti a cui abbia mai giocato, anche se i miei seguaci accidentalmente mi fanno fuori o vengo quasi arrestato per aver rubato per sbaglio un cavolo. L’unico modo per sopravvivere a questi fastidi è salvare il gioco in più punti e pregare che non si blocchi prima.

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*