Tre giorni per celebrare Roma COMMENTA  

Tre giorni per celebrare Roma COMMENTA  

Un anno in più compie la Città Eterna, e il suo 2765° compleanno viene celebrato alla grande. Tutto comincia il venerdì 20 alle 9, con il 32° Seminario Internazionale di Studi Storici “Da Roma alla Terza Roma”, il cui argomento sarà “Città e migrazioni. Aspetti economici e demografici della translatio imperii da Roma a Costantinopoli a Mosca”. Lo stesso venerdì, alle 16.30, ci sarà il convegno “Caput mundi, umbilicus mundi. Gli archetipi dell’attualità quotidiana”, curato dal Gruppo Storico Romano. Infine, alle 17.30 verrà presentato ai Musei Capitolini il volume Nel nome, la Storia. Toponomastica di Roma Antica.

Il sabato 21, proprio il giorno natalizio di Roma, ci saranno diverse attività, sia quelle ufficiali, presiedute dal sindaco Alemanno, sia quelle culturali, con i Musei Civici aperti e con ingresso gratuito (tranne le mostre dell’Ara Pacis e dei Musei Capitolini), sia il grande spettacolo “Le stelle di Roma”, ai Fori Imperiali, uno spettacolo di luci e colori sugli edifici del Mercato di Traiano, con la partecipazione di Mario Biondi, Elena Bonelli, Simona Marchini, Andrea Morricone, Ennio Morricone, tra altri.

Infine, la domenica 22 ci saranno due appuntamenti al Circo Massimo. Il primo, alle 11.30, un corteo storico; il secondo, dalle 15 alle 18, un’esibizione di 52 gruppi di rievocazione storica.

Ulteriori informazioni si possono trovare sull’apposita pagina del sito Roma Capitale, http://comune.roma.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*