Tre motivi per la quale gli uomini infilano le mani dentro i pantaloni

Salute

Tre motivi per la quale gli uomini infilano le mani dentro i pantaloni

Tre motivi per la quale gli uomini infilano le mani dentro i pantaloni

Capita spesso agli uomini di infilare le mani dentro i propri pantaloni e talvolta anche dentro gli slip. Ma non è affatto un gesto insensato.

Le motivazioni di tale gesto sono tre, indicate dalla sessuologa Vanessa Van Eduards, che ha studiato il caso assieme ad altri esperti del settore. Non può essere visto come un brutto vizio o la noncuranza delle persone presenti, bensì è un gesto giustificato da una motivazione biologica e istintiva. Ecco i tre motivi:

  1. la prima motivazione riguarda la temperatura delle parti intime: inserendo la mano all’interno degli slip, l’uomo può controllarne la temperatura e riscaldare l’organo riproduttivo se troppo freddo. Ogni uomo, quando la temperatura intima è confortevole, si mostra più rilassato e tranquillo;
  2. la seconda motivazione invece è più un fatto psicologico: la mano viene usata come scudo, ovvero come protezione da qualsiasi pericolo. Avere una mano proprio in quella posizione dà un senso di sicurezza e protezione, un po’ come i calciatori che si proteggono le parti intime con le mani poco prima del tiro;
  3. può essere visto anche come un metodo di rilassamento: quando si è rilassati, il corpo e la mente stanno meglio e il sistema rilascia una sostanza chiamata ossitocina, una sostanza che viene prodotta quando ci si bacia o quando si ha un rapporto sessuale, e per questo chiamata anche ormone dell’amore.

Quindi, l’uomo che infila le mani dentro i pantaloni non è un maleducato, ma è un semplice gesto di protezione e preservazione.

Ma che forse sarebbe meglio fare nell’intimità della propria casa.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche