Tre insalate di frutta per le tue grigliate estive

Guide

Tre insalate di frutta per le tue grigliate estive

Tre insalate di frutta per le tue grigliate estive
Tre insalate di frutta per le tue grigliate estive

Estate tempo di grigliate e di frutta, insalate di frutta! Sperimentate con noi 3 ricette con frutti esotici per un tocco di gusto e colore.

Le ricette che ti suggeriamo si abbinano a qualunque cosa tu abbia voglia di grigliare.

Semplici, colorate, saranno un’altra buona scusa per mangiare tutta la frutta che riesci durante questi mesi hot. Semplice: unisci tutti gli ingredienti in una ciotola e…via!

1- Insalata di fragole e http://www.notizie.it/ricette-insalata-di-pollo-e-mango/

Questa insalata dolce è ottima insieme al pollo. Per dare un tocco in più potrai aggiungere un semplice teriyaki o aceto balsamico sulla carne.

Ingredienti:

  • 3/4 di una tazza di fragole a dadini
  • 1/2 avocado grande a dadini
  • 1/3 di tazza di cipolla rossa tagliata a dadini
  • 2 cucchiai di coriandolo tritato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • sale e pepe a piacere

2: Insalata di mango e tomatillo

Un certo non so che.

lega mango ed pesce davvero bene insieme! Prova questa insalata di tomatillo e mango con un pesce carnoso che tenga bene la griglia, come il salmone.

Ingredienti

  • 1 mango maturo, tritato
  • 1/2 tazza di fettine sottili di cavolo rosso
  • 2 tomatillos, tritati
  • 1/4 cucchiaino fiocchi di pepe rosso
  • 1 cucchiaio di basilico tritato
  • Sale, di gusto

3: Insalata di mirtilli Lime e jalapeño

Il calore e la convivialità del jalapeño e del mais in questa insalata di mirtillo e lime si abbineranno benissimo con la bistecca. Prova anche a dare una grigliatina alla pannocchia di mais prima di tagliarla, così conferirai al piatto quel tocco di fumé.

Ingredienti:

  • 300 gr di mirtilli
  • chicchi di mais dolce, tagliati da 1/2 una spiga di grano
  • 1 jalapeño, tagliata a fette sottili
  • la scorza di 1/2 lime
  • succo di 1/2 lime
  • Sale e pepe a piacere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*