Tre segreti per scrivere un Curriculum Vitae vincente COMMENTA  

Tre segreti per scrivere un Curriculum Vitae vincente COMMENTA  

Un curriculum vincente è un curriculum che fa ottenere un colloquio. Un CV deve essere completo ed è di solito sottoposto alla lettura per meno di un minuto, per questo renderlo in modo che possa distinguersi.

Leggi anche: Come riempire un modulo di lamentele da McDonald’s

Istruzione

1 Concretizzare ogni lavoro che hai avuto con una sintesi di competenze specifiche, compiti e responsabilità per dare un’idea della portata della posizione e delle vostre mansioni.

Leggi anche: Pescara: rimandati matrimoni in riva al mare


3 Rivedere l’elenco o pubblicità della posizione si richiede e fare una lista delle qualità e le competenze di cui hanno bisogno. Il punto è quello di mettere a fuoco il tuo CV su cosa si può fare per aiutare l’azienda a raggiungere i suoi obiettivi, piuttosto che dare informazioni su di te. Il CV non è una biografia, ma un modo per mostrare cosa si può fare per il responsabile delle assunzioni.


3 Elenca ogni posto di lavoro che hai avuto, elenco a punti, adattandoli alle esigenze del lavoro che si stanno applicando per quanto possibile. Siate il più specifici possibile.

L'articolo prosegue subito dopo

Per un lavoro di vendita, mostrare le percentuali di vendita in una posizione di passato, o quello che gli importi sono stati. Per una posizione di gestione, mostrare la vostra esperienza elencando progetti di successo o risultati simili.

Leggi anche

come-fare-sopracciglia-ad-ali-di-gabbiano
Guide

Come fare sopracciglia ad ali di gabbiano

Danno armonia a tutto il viso, eppure spesso vengono trascurate: le sopracciglia tornano protagoniste grazie alle star che adottano lo stile ali di gabbiano Sono molto di moda, piacciono, ma non sono adatte a tutti i volti. Sono le sopracciglia a forma di ali di gabbiano, che esaltano il magnetismo dello sguardo femminile, ma che non stanno bene a chiunque: il primo passo da fare prima di intervenire sulla “cornice” dei nostri occhi, infatti, è quello di chiedere un consiglio ad un esperto, possibilmente un estetista che ci sappia indicare con sincerità la soluzione più adatta ai nostri lineamenti. Ottenuto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*