Trekking in Patagonia COMMENTA  

Trekking in Patagonia COMMENTA  

Se un comodo viaggio e soggiorno in albergo non corrispondono alla vostra idea di luna di miele dirigetevi a sud, molto a sud, verso la selvaggia Patagonia e assaporate le coste e le montagne argentine.


1
Arrivate in Patagonia via Buenos Aires o Santiago del Cile. Le linee aeree più grandi tipo United o American hanno voli giornalieri ma controllate sul sito LanChile per scegliere il vostro volo.


2
Visitate la Patagonia durante l’anno grazie al clima mite a meno che non scegliate le grandi altitudini scegliendo un periodo tra giugno ed agosto che corrisponde all’inverno sudamericano.


3
Avventuratevi in questi territori aspri, potrete vedere qualsiasi tipo di vita marina sulle coste della penisola di Valdés, provate l’emozione di un fiume di ghiaccio che avanza nel ghiacciaio Moreno.

L'articolo prosegue subito dopo


4
Fate un tour con una agenzia di trekking tipo la Patagonia Travel Adventures e Above The Clouds Trekking, che vi guiderà per 15-16 giorni in giro con un pacchetto all-inclusive del costo di circa $3000 a persona.

5
Prendetevi il tempo di sciare sulle Ande fermandovi in un albergo a 5* come il Las Lenas.

6
Trovate il tempo di gustare la cucina, ballare e fare un salto a Buenos Aires. Le zone di Costanera Norte e Las Canitas a Palermo sono piene di ricconi mentre la zona pedonale di El Bajo è più economica.

Consigli

Prendetevi molto tempo perché l’Argentina è un paese enorme e con tante cose da vedere.

Andate alla ricerca della famosa carne argentina e del tradizionale stile di vita da “ranchero”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*