Treno Amsterdam-Parigi, fermato terrorista marocchino COMMENTA  

Treno Amsterdam-Parigi, fermato terrorista marocchino COMMENTA  

Momenti di terrore su un treno diretto a Parigi. Ha aperto il fuoco sul convoglio diretto da Amsterdam a Parigi, seminando il panico tra i passeggeri e ferendo due persone. Si tratta di un terrorista di origini marocchine, Ayoub al-Qahzzani, ventiseienne, appartenente ad una cellula jihadista smantellata a gennaio scorso in Belgio. Il 26enne aveva vissuto in Spagna per un anno, poi si era recato in Siria per seguire un corso di addestramento, per poi fare ritorno in Francia. Tre soldati americani presenti sul treno sono riusciti a fermare l’uomo e ad evitare una carneficina.


Due di questi sono rimasti feriti, e saranno trasferiti in giornata nella capitale francese. Tra i feriti vi è anche l’attore francese Jean-Luc Anglade. Le immagini della colluttazione tra gli americani e il terrorista sono state riprese da un cellulare e pubblicate dalla CNN.

La scena finale fa vedere il militare ferito e stordito e l’aggressore legato. Nell’angolo fa bella mostra di sé l’arma che l’attentatore ha utilizzato, un kalashnikov.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Treno Amsterdam-Parigi, fermato terrorista marocchino | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*