Triggiano: allarme tubercolosi nella scuola Giovanni XXIII COMMENTA  

Triggiano: allarme tubercolosi nella scuola Giovanni XXIII COMMENTA  

Triggiano (Ba) É scattato l’allarme tubercolosi nella scuola elementare Giovanni XXIII. L’ultimo caso sospetto riguarda una bambina iscritta alla prima elementare. Si tratta del terzo caso sospetto.

Nei giorni scorsi l’Asl aveva effettuato esami approfonditi a un’altra alunna e a un’insegnante di sostegno. Per paura i genitori non stanno mandando i figli a scuola.

Il comune ha fatto eseguire una disinfestazione dell’istituto. La dottoressa Cinzia Germinario riporta il Corriere del Mezzogiorno – responsabile dell’osservatorio epidemiologico regionale che sta seguendo il caso, invita alla calma.

«Il contagio per la tubercolosi è davvero molto difficile – spiega – non è come un raffreddore. C’è bisogno di un contatto comunque molto diretto e prolungato. Per questo i casi sono davvero contenuti e comunque sui due bambini si tratta ancora di un sospetto.

L'articolo prosegue subito dopo

Nulla di certo»

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*