Tris di Bionde di tutto rispetto a Pechino Express

Tris di Bionde di tutto rispetto a Pechino Express

Gli emiliani Pechino Express 2016: Ruichi Xu e Carlos Kamizele Kahunga
Gli emiliani Pechino Express 2016: Ruichi Xu e Carlos Kamizele Kahunga

Nulla sfugge all’occhio indagatore di Alfonso Signorini e della sua crew che ogni settimana riescono a scoprire un nuovo scoop. Questa volta le anticipazioni riguardano alcuni dei concorrenti della prossima edizione di Pechino Express, programma amatissimo che andrà in onda da settembre su Rai2. I vincitori dello scorso anno sono stati Andrea Pinna e Roberto Bertolini, per chi tiferemo invece questa volta? Bene, Chi ci svela dei nomi davvero interessanti: la prima concorrente confermata è la mitica Tina Cipollari. L’opinionista di uomini e donne saprà certo aggiungere un po’ di trash al programma e speriamo che ci faccia anche divertire. Come farà a portare i suoi suntuosi abiti durante quel lungo viaggio? La seconda concorrente rivelata è invece Miss Lory Del Santo e siamo sicuri che anche lei ci regalerà momenti spassosi.

Ultima, ma non ultima, Loredana Lecciso! Ebbene sì, la signora Lecciso farà il suo ingresso al reality accompagnata dalla gemella Raffaella, come ai vecchi tempi! Queste donne sono tutte dei peperini, riusciranno a trattenersi da furibondi litigi? Sarebbe una vana illusione ma metteranno pepe al programma anche per questo! Altra news succulenta: ci sarà una super conduttrice ad affiancare Costantino della Gherardesca, la simpaticissima Victoria Cabello.

Ecco cosa ha riportato precisamente la rivista Chi: “Il reality show Pechino Express subirà uno scossone. Infatti, dopo avere confermato il conduttore Costantino della Gherardesca, Raidue sta pensando anche di affiancargli la rediviva Victoria Cabello. Nel cast, al momento, i nomi sicuri dei partecipanti sono: le sorelle Loredana e Raffaella Lecciso, Tina Cipollari, Lory Del Santo, le curvy girl Benedetta Mazza e Raffaella Modugno.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...