Tronchetti Provera indagato per ricettazione - Notizie.it

Tronchetti Provera indagato per ricettazione

Cronaca

Tronchetti Provera indagato per ricettazione

Milano – Il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo ha chiuso le indagini a carico di Tronchetti Provera, nell’ambito dell’inchiesta sui dati copiati da un computer. L’accusa, par la quale Tronchetti dovrebbe essere rinviato a giudizio, è quella di ricettazione. I dati prelevati dal computer – riporta l’Adnkronos – stando alla ricostruzione dell’accusa, furono prelevati all’epoca della battaglia per il controllo di Brasil Telecom, con un’operazione di hackeraggio dagli uomini della Security di Telecom nel 2004 in Brasile. I file e i dati, “sarebbero stati illegalmente intercettati e poi sottratti alla Kroll” e Tronchetti sarebbe stato informato della natura di tali dati da Giuliano Tavaroli (ai tempi a capo della Security Telecom, ndr).
La contestazione di ricettazione mossa al presidente di Pirelli ed ex presidente di Telecom fino al 2006 dai magistrati milanesi porterebbe ad escludere la complicità e soprattutto il ruolo di mandante dello stesso Tronchetti Provera nell’ambito di altri presunti reati contestati e cioè la corruzione e il concorso in violazioni informatiche.

Per questi ‘filoni’ ancora aperti la procura di Milano potrebbe chiedere l’archiviazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche