Come trovare giochi online educativi per tuo figlio

Guide

Come trovare giochi online educativi per tuo figlio

Per i bimbi il web può essere un’ottima fonte per reperire giochi online educativi e ampliare le proprie competenze attraverso il gioco.

L’offerta di giochi online per bambini è così vasta che è difficile trovare quelli più giusti e adatti per ognuno. Ciò nonostante, con un pò di pazienza, si possono reperire giochi online che siano divertenti, stimolanti e al tempo stesso educativi per i propri figli. Ecco qualche consiglio per trovare qualche utile gioco online.

  • Le reti televisive che trasmettono programmi per bambini di solito hanno anche un sito web con una sezione interamente dedicata alle funzioni interattive per i più piccoli. Potete fare una ricerca online di emittenti televisive locali che offrano simili servizi;
  • Allo stesso modo, la maggior parte dei programmi televisivi ha un proprio sito. Alcuni di questi contengono sezioni speciali dedicate sia ai bambini che ai loro genitori;
  • I principali produttori di giocattoli possiedono anche siti con giochi interattivi, ad esempio Fisher Price è uno di questi;
  • Riviste e libri che si rivolgono ad un pubblico giovane di solito hanno anche un sito web nel quale presentano concorsi, articoli, giochi, e anche divertenti progetti artigianali.

    E’ possibile trovare l’indirizzo web di questi siti all’interno delle riviste oppure effettuando una ricerca sulla Rete;

  • I siti web specializzati in giochi educativi per bambini contengono una grande varietà di giochi diversi che servono a stimolare varie competenze nei più piccoli. Il bambino viene messo in condizione di apprendere l’uso del mouse e di alcune nozioni informatiche, ma anche di lavorare con la lettura, la matematica, l’ortografia, oppure concetti più semplici come lettere e colori;
  • Assicuratevi che i giochi scelti siano adatti all’età del vostro bambino. Se i giochi sono troppo facili, c’è il rischio che il bimbo si annoi facilmente. Se invece sono troppo difficili per lui, potrebbero generare un senso di frustrazione;
  • Non è consigliabile lasciare i bimbi da soli davanti al pc mentre giocano: soprattutto se sono ancora piccoli, meglio restare accanto a loro per evitare che inavvertitamente possano visitare siti non adatti a loro;
  • Se un sito web richiede la registrazione prima dell’accesso, badate bene a non fornire per intero le generalità del bambino, ma è meglio effettuare l’accesso con un account creato con proprio nome;
  • Può essere utile utilizzare un blocco pop-up per evitare che i bambini capitino su annunci pubblicitari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*