Trovato cadavere nel napoletano, è di un uomo sgozzato

Cronaca

Trovato cadavere nel napoletano, è di un uomo sgozzato

Un uomo è stato sgozzato e il cadavere abbandonato in una zona di campagna a poca distanza da un’area industriale dismessa di Arpino di Casoria, nel napoletano. Si tratta di Ivan Melnich, un ucraino 45enne il cui corpo senza vita è stato trovato nella tarda serata di ieri da alcuni passanti in avanzato stato di decomposizione. L’uomo era noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti riguardanti reati contro il patrimonio: il medico legale ha stabilito attraverso l’esame esterno del cadavere, che il 45enne sarebbe stato sgozzato almeno quattro giorni prima del ritrovamento e sarebbe morto in seguito all’emorragia. In un primo momento è stato difficile anche risalire al sesso del cadavere: una volta accertata l’identità i carabinieri hannno avviato un’indagine per identificare i responsabili del delitto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche