Trucchi per schiarire la pelle COMMENTA  

Trucchi per schiarire la pelle COMMENTA  

La pelle chiara era considerata di classe nell’aristocrazia del passato. Era considerata elegante e bella e mostrava che le persone non erano mai andate all’aperto o che non avevano fatto lavori pesanti al sole. Oggi alcune persone continuano a volere una pelle più chiara o vogliono rimuovere delle macchie scure e discolorazioni.


Avere la pelle chiara

Usate una protezione solare

Usate una protezione solare per assicurarvi che non vi abbronziate troppo. Le protezioni solari bloccano i raggi ultravioletti del sole che stimolano la produzione di melanina nel corpo e fa apparire la pelle più scura e abbronzata. Meno sono i raggi che possono essere assorbiti dalla pelle, minore è la quantità di melanina che la pelle produrrà, mantenendo la pelle più chiara.


Esfoliate

Ogni volta che siete nella doccia, usate una spugna ed esfoliate la pelle. Esfoliare significa strofinare la spugna sulla pelle delicatamente ma abbastanza forte da lasciare il segno, poiché questo rimuove le cellule di pelle morta che spesso contengono molto pigmento che può far apparire la pelle più scura. Più esfoliate, più chiara sarà la pelle, che sarà anche un po’ più sensibile.


Prodotti per schiarire la pelle

Certi prodotti per schiarire la pelle che potete acquistare nei negozi di cosmetici e nelle farmacie contengono degli agenti sbiancanti.

L'articolo prosegue subito dopo


Se volte un approccio più naturale, strofinate del succo di limone e del succo di pomodoro sulla pelle per schiarirla; questo perché il limone è altamente acido e il pomodoro è conosciuto per le sue proprietà antiossidanti ed entrambi hanno effetto sbancante.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*