Sei trucchi per preparare le valigie

Viaggi

Sei trucchi per preparare le valigie

Sei trucchi per preparare le valigie
Sei trucchi per preparare le valigie

Preparare la valigie, per un viaggio, è un operazione che richiede molta accuratezza. Questo per evitare di rischiare di essere sovraccarichi.

La preparazione delle valigie è la prima cosa da fare quando si affronta un viaggio. Infatti, si potrebbe rischiare di portare con se vestiti ed oggetti che non servono oppure di dimenticare qualcosa di importante a casa.

Per preparare al meglio le valigie, si consiglia di seguire delle piccole indicazioni, che sono:

  1. Fare una lista delle cose da portare; quando è giunto il momento di partire, tutto sembra diventare necessario. Per non farsi prendere dal panico e portare oggetti superflui, occorre fare una lista. Questa, aiuta a fare una selezione delle cose che sono davvero importanti da portare.
  2. Posizionare tutti i vestiti e gli oggetti sul letto; questa operazione permette di capire se quello scritto sulla lista rispecchia i bisogni. Cosi, si evita di riempire in modo esagerato le valigie ed avere dei bagagli pesanti da portarsi in vacanza.
  3. Stendere gli abiti più pesanti; per fare una valigia perfetta occorre collocare sul fondo gli indumenti più pesanti.

    Questi, sono jeans e pantaloni, che rischiano di occupare spazio prezioso. Risulta molto importante inserirli come primo strato cosi che siano schiacciati dagli altri indumenti.

  4. Arrotolare più cose possibili; i buchi che si formano nelle valigie sono utilissimi. Infatti, ci si può inserire i calzini, l’intimo e gli indumenti più piccoli. Ad esempio, se si fa una vacanza al mare, il costume è uno degli indumenti ideali da piegare e utilizzare per riempire gli spazi liberi.
  5. Il problema scarpe; quello delle scarpe è uno dei più grandi problemi, visto che non possono essere ridotte le loro dimensioni. Come prima cosa, queste vanno inserite in sacchetti di plastica. Successivamente, vanno inserite nei vari lati della valigia.
  6. Le sciarpe e i foulard; gli indumenti più leggeri vanno posizionati nell’ultimo strato della valigia. Questi tessuti infatti, sono difficilmente stropicciabili ed evitano che la cerniera si inceppi con i vestiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...