Tsipras in TV: accordo voluto dal popolo greco

News

Tsipras in TV: accordo voluto dal popolo greco

Il dimissionario premier greco Alexis Tsipras, in un contesto politico rovente, ha scelto di affidare all’emittente Alpha TV alcuni dei suoi pensieri.
“Ho combattuto duramente” ha detto Tsipras “come ho potuto, per rivendicare i diritti del popolo”, aggiungendo, quale conclusione amara, ma non per questo meno vera, che “decidere di uscire dall’euro sarebbe una catastrofe di gravità incalcolabile”.
Il leader di Syriza ha scelto di vestire i panni dello statista responsabile e come tale vorrebbe essere considerato in vista delle prossime elezioni di settembre: “dopo 17 ore di negoziato avevo un dilemma” ha raccontato riferendosi agli infernali giorni di Bruxelles “me ne vado e torno a casa come un eroe? Ma il giorno dopo avrei dovuto affrontare un crollo delle banche. Ho scelto di non diventare l’eroe di un paio di giorni”, “il popolo greco voleva l’accordo”.
Si è fatta attendere, ma, alla fine, la replica di Tsipras alle accuse lanciategli da più parti nei giorni scorsi è arrivata (avvelenate ben più di altre, per motivi ovvi, le parole dell’ex ministro Varoufakis). Tutta da verificare, ma lo si vedrà a breve, la presa sull’elettorato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...