Turchia blocca Twitter COMMENTA  

Turchia blocca Twitter COMMENTA  

twitter

La Turchia ha bloccato l’accesso a Twitter. Il motivo? La pubblicazione delle intercettazioni che coinvolgono il premier Erdogan in uno scandalo di corruzione.

Tuttavia il social network ha predisposto già misure alternative per aggirare il divieto.

Il cofondatore di Twitter, Jack Dorsey ha consigliato di inviare messaggi dal cellulare tramite gli operatori Avea e Vodafone, iniziando con start e inviandoli ai numeri 2444 e 2555.

Al blocco è contrario il presidente turco Abdullah Gul.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*