Turchia: esplosa una redazione giornalistica. Un morto e tre feriti

News

Turchia: esplosa una redazione giornalistica. Un morto e tre feriti

Siamo a Istanbul, Turchia, dove è avvenut un’esplosione alll’interno della redazione della rivista islamica Adimlar causanto un morto e tre feriti.

A rendere noto l’accaduto è il quotidiano Spiegel.

Stando alle prime ricostruzioni della polizia, la causa dell’esplosione sarebbe una bomba esplosa al terzo piano dell’edificio. L’area è stata isolata immediatamente e fin da subito è stata scartata l’ipotesi che potesse trattarsi un incidente causato da una perdita di gas.

I tre feriti sono stati trasportati in ospedale e le loro condizioni non sono gravi.

Il magazine “Adimlar” (Passaggi) ha una linea editoriale palesemente critica verso l’occidente e sarebbe vicino agli ambienti islamici, sostenendo l’imperialismo nei confronti del Medio Oriente e la legittimazione dell’uso delle armi.

La rivista, inoltre, era considerata vicina alle posizioni del Fronte Islamico Turco, un’organizzazione che teorizza la “conquista islamica del Grande Oriente” e aveva apertamente supportato l’omicidio di un agente dell’intelligence israeliana da parte dell’Isis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche