Tutela dell’ambiente e..bilancio - Notizie.it

Tutela dell’ambiente e..bilancio

Catania

Tutela dell’ambiente e..bilancio

Che le iniziative promosse da vari Comuni della provincia di Catania, riguardo lo smaltimento dei rifiuti e la raccolta differenziata degli stessi, sia un progetto lodevole, dal punto di vista dell’ambiente e anche dei vantaggi che si hanno in termini di risparmio, non ci sono dubbi. Bisogna dire che i vari Comuni, che hanno intrapreso questa strada, in poco tempo si sono molto bene attrezzati per agevolare questo nuovo tipo di servizio, e anche le varie comunità hanno risposto bene. Solo che ahimè alcune falle rimangono, e casi di multe per smaltimento irregolare di rifiuti, o in orari non consentiti, se ne contano un bel pò. Molti dei cittadini che hanno subito queste multe, perchè ripresi da telecamenre e sistemi di controllo, che servono appunto a far rispettare le regole sulla raccolta differenziata, si sono lamentati del fatto che spesso mancano segni chiari, come tabelle di divieti o degli orari e giorni di smaltimento.

Questa situazione ha portato a varie querelle, alcune addirittura arrivate fino agli organi giudiziari, tra Comuni e cittadini “puniti”. La domada che sorge spontanea è: non è che alcuni di queste amministrazioni cercano di fare il buono e il cattivo tempo, da un lato quindi sviluppare progetti di smaltimento differenziato, rispettando l’ambiente, avendo dimezzati i costi di gestione della spazzatura, e anche qualche agevolazione dai piani alti e nello stesso tempo però avere anche una fonte “nuova” di entrata (attraverso le multe per lo smaltimento irregolare), che fa sempre comodo per rimpinguare il bilancio?

1 Trackback & Pingback

  1. Tutela dell'ambiente e..bilancio | Catania Magazine

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*