Tutti al Piazzale a mangiar con gusto

Firenze

Tutti al Piazzale a mangiar con gusto


Chi non ricorda il Bologna a due passi dal piazzale Michelangelo? Generazioni e generazioni di fiorentini, fin dall’adolescenza, in quel luogo vi hanno giocato a tennis, pattinato e mangiato. Il Bologna dava l’atmosfera di una gita fuori porta e l’opportunità di fare nuove amicizie.
Quindi perché non riviverle con un tocco di nostalgia ma tanto desiderio di novità?

I vecchi locali adesso ospitano il Piazzale del Gusto con la sua Sagra permanente dei Sapori Toscani.
Iniziato i primi di giugno, il programma è ormai agli sgoccioli, ma siete ancora in tempo per non perdere la Sagra del Fritto (fino al 12 ottobre).
L’idea di spostare il concetto di sagra dall’interland al centro città è di quattro giovani toscani, che con la loro esperienza e curiosità hanno dato vita a questo ambizioso progetto.
Ogni 15 giorni un menù diverso con pochi ma semplici e selezionati piatti, rigorosamente basati su ingredienti di stagione.
E in una sagra come si deve non poteva mancare certo la musica dal vivo e una pista per ballare! Ovviamente a gratis…

Il Piazzale del Gusto è aperto tutte le sere e non è necessario prenotare.
Per ulteriori informazioni: www.piazzaledelgusto.it.

(P.B.)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...