Tutti gli omicidi e attentati contro i rappers Americani (Tupac, 50 cent, Notorious B.I.G. e tanti altri)

Musica

Tutti gli omicidi e attentati contro i rappers Americani (Tupac, 50 cent, Notorious B.I.G. e tanti altri)

Attentati, Omicidi e Dissing nel Rap Americano
Attentati, Omicidi e Dissing nel Rap Americano

Tutti gli omicidi e attentati contro i rappers Americani (Tupac, 50 cent, Notorious B.I.G. e tanti altri). Ora vi mostrerò alcuni episodi della guerra Rap in America.

In Italia è completamente differenza la situazione, perciò almenochè seguite anche il Rap Americano, non potete nemmeno immaginare cosa succede dall’altra parte del mondo.

Qui tutti sono abituati a sfidarsi a suon di dissing, di pezzi rap al massimo; o come succede ultimamente a suon di video sui social. – In America non va per niente così.

In America i rappers arrivano anche all’omicidio pur di tenersi stretto il primato, non esiste che tutti abbiano la loro fan-zone come in Italia.

Proprio quest’ultima cosa è quella che sta rovinando tutto in qualche modo, dato che ora chiunque pensa di iniziare a fare Rap non sapendo nemmeno che significa.

Ecco solo alcuni esempi dei vari attentati che ci sono stati contro i principali Rapper d’America (Tupac, 50 cent, Notorious B.I.G.. – gli altri ‘meno conosciuti’ ve li mostrerò in un altro articolo.)

Partiamo con 50 cent

50 cent fu preso di mira da alcuni esponenti dei rappers Americani precisamente il 24 maggio del 2000.

Come nacque tutto? Perchè qualcuno un giorno ha pensato di fare fuori 50 cent?

Ve lo spiego subito. La ‘contestazione’ molto dura nei confronti di 50 cent nacque quando il Rapper pubblicò il pezzo “How to Rob” – dove 50 cent immaginava di essere un ladro che andava a derubare quelli che ai tempi erano alcuni dei migliori rappers in America (Puff Daddy, Timbaland, Jay – Z e molti altri..).

Dunque pensarono di vendicarsi, o meglio pensò di vendicarsi – precisamente l’attentatore si chiama “Darryl Baum” – sparando a 50 cent 9 colpi di pistola mentre era nella sua auto vicino casa di sua nonna. I colpi lo presero quasi ovunque, braccia, mani, gambe e addirittura un colpo creò a 50 cent un grosso difetto alla lingua dato venne colpito anche sul viso.

Infatti si può notare qualche difetto nella sua voce. 50 cent racconta tutto l’episodio nuovamente nel 2005, quando decide di far uscire il pezzo “Many Men (Wish Death)”.

Andiamo avanti con Tupac Shakur..

King del Rapper Americano, da molti considerati il migliore.. anche lui però ha subito diversi attentati fino ad arrivare al famoso omicidio.

A quanto pare era tutto organizzato da chi meno se lo aspettava, Notorious B.I.G.

– almeno così afferma Tupac dopo quello che successe la sera del 30 Novembre 1994. Il Rapper Tupac si era infatti recato in studio per registrare una parte che doveva apparire in un pezzo di un suo amico.

Quando notò due adulti di circa 30 anni vestiti da militari, Tupac non pensò assolutamente che potevano avercela con lui dato che si fidava dell’amicizia che si era creata tra lui e Notorious B.I.G.

Però, subito dopo mentre i due militari erano nell’ascensore obbligarono Tupac a sdraiarsi a terra sparandogli ben 5 colpi di pistola e derubandolo di tutti i gioielli di valore che possedeva.

Tupac accusò subito Notorious B.I.G di aver organizzato tutto e infatti nacque il famoso dissing contro di lui nel pezzo di Tupac “Hit ‘Em Up.”

Come tutti sapete però non è finita qui purtroppo; 2 anni dopo nel 1996 mentre Tupac finì di guardare l’incontro tra Mike Tyson e Bruce Sheldon.. si fermò improvvisamente una macchina ad un semaforo affianco a quella di Tupac e il Rapper venne colpito nel petto.

Dopo alcuni giorni passati all’ospedale il povero Tupac non ce l’ha fatta e morì esattamente 6 giorni dopo. (La pelle d’oca solo a scriverlo. Sarai con noi per sempre King.)

Per concludere ecco l’attentato a Notorious B.I.G.

Accadde tutto mentre Notorious B.I.G si recò per registrare il pezzo “Hypnotize” del suo album “Life after Death.” nel Febbraio del 1997.

Dopo una festa a Los Angeles dove intervenne la polizia per il sovraffolamento che si era creato, Notorious B.I.G insieme ad alcuni suoi amici si allontanò.

Mentre la macchina era ferma si presenta vicino un’altra auto da dove partono dei colpi di pistola che colpiscono al torace il Rapper Americano.

Inutili i tentativi di portarlo in ospedale, infatti pochissimo tempo dopo morì, precisamente all’1:15 di notte.

La differenza tra ciò che è successo in America e continua a succede e quello che accade in Italia come avrete notato è vasta.

L’appuntamento è al prossimo articolo per mostrarvi gli attentati e omicidi degli altri Rapper Americani meno conosciuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche