Tutti gli scandali dello Ior COMMENTA  

Tutti gli scandali dello Ior COMMENTA  

Lo Ior (Istituto per le Opere di Religione) o Banca Vaticana, fu creato nel 1942 da papa Pio XII e ha sede nella Città del Vaticano.

Lo Ior è stato coinvolto in diversi scandali, tra cui quello del Banco Ambrosiano per riciclaggio di denaro, e quelli più recenti come lo scandalo Enimont, nel 1993, durante gli anni di Tangentopoli, l’Operazione Sofia, secondo cui lo Ior è stato impegnato nella fondazione di un partito di centro per sostituire la DC, crollata dopo Tangentopoli; ancora, il Caso Fiorani-BPI, nel 2007, quando Giampiero Fiorani ha rivelato la presenza in Svizzera di tre conti del vaticano da 2 o 3 miliardi di euro e di aver versato in nero alla Banca Centrale vaticana più di 15 milioni di euro; il Caso Anemone, nel 2010, e operazioni di riciclaggio, rapporti sospetti dello Ior con diverse altre banche.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*