Uber Taxi: auto volanti nel futuro

Auto

Uber Taxi: auto volanti nel futuro

Uber Taxi
Uber Taxi

In futuro l’Uber Taxi consentirà ai trasportati di arrivare puntuali, scavalcando file lunghissime grazie alla possibilità di decollare.

Uber Taxi è il nuovo progetto al quale sta lavorando la Uber, compagnia specializzata nel noleggio. Si tratta di una vettura che risolverà il problema di quanti vorrebbero volare quando rimangono impelagati in lunghe ed estenuanti code. La Uber è nota per essere quella compagnia che ha introdotto la possibilità di noleggiare auto con conducente annesso tramite app. Una novità che di certo non ha fatto impazzire di gioia i tassisti, che dovranno fare i conti in futuro con una concorrenza ‘telematica’ alquanto ostile.

Il nuovo progetto che è stato presentato da un top manager dell’azienda negli Usa prevede mezzi volanti che in realtà non sono altro che un ibrido tra un elicottero e un piccolo aereo.
Jeff Holden, questo è il dirigente che ha presentato il nuovo Uber Taxi, ha dichiarato, intervenendo alla Nantucket Conference, che nell’arco di un decennio il progetto potrebbe diventare realtà.

La tecnologia Vtol stravolgerà il mondo dei trasporti

Tutto ciò sarà possibile grazie alla VTOL la tecnologia ad atterraggio e decollo verticale che consentirà ai piccoli mezzi di comportarsi esattamente come un piccolo aeroplano privato.

Già la VTOL X-Plane è un progetto al quale sta lavorando l’Agenzia Darpa e non si esclude che altre aziende possano progettare veri e propri veicoli volanti nei prossimi anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*