Uccide la ragazza del suo ex per impedirle di sposarlo COMMENTA  

Uccide la ragazza del suo ex per impedirle di sposarlo COMMENTA  

Siamo in California dove una ragazza ha ucciso la fidanzata dell’ex (che evidentemente ho ha dimenticato) perchè non voleva accettare che i due convolassero a nozze.

L’assassina è una ragazza di appena 16 anni di nome Brittany Navarra che ha compiuto il terribile gesto con l’aiuto di un amico, il 19enne Dustin Gran.

La vittima invece è una ragazza di 18 anni, Krista, la cui unica colpa è stata di aver accettato la proposta di matrimonio del suo ragazzo.

Nonostante la giovane età i due erano già fidanzati e avevano fissato la data delle nozze, cosa che ha scatenato la follia di Brittany e il suo piano diabolico.

Krista è stata aggredita appena tornata da scuola, aggredita dal ragazzo a cui era stato delegato il lavoro sporco dell’accoltellamento.

Il ragazzo ha poi mostrato la foto del cadavere a Brittany.

I due sono stati scoperti dopo poco e i due sono stati entrambi condannati al carcere a vita, chi per esecutore materiale e chi come mente dell’omicidio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*